Assisi, cocaina ed hashish: due arresti dei carabinieri

I carabinieri di Assisi hanno arrestato due stranieri per possesso e spaccio di droga nel corso di una serie di interventi volti alla lotta contro gli stupefacenti

Carabinieri in azione ad Assisi

Due stranieri sono stati arrestati dai carabinieri di Assisi nel corso di diversi interventi che hanno portato al sequestrato di 30 grammi di hascish e 10 di cocaina.

Nel dettaglio, un tunisino di 21 anni è stato sorpreso nei pressi della stazione ferroviaria con i 30 grammi di hascish già suddivisi in dosi, mentre l'altro arrestato è un albanese di 19 anni, sorpreso mentre recuperava un involucro con la cocaina da un giardino vicino viale Indipendenza, a Perugia.
 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento