Assalto in villa, commando armato fa irruzione all'ora di cena: indagano i carabinieri

E' accaduto nella zona del Trasimeno. Massimo riserbo nelle indagini, il commando è riuscito a fuggire

Ieri sera intorno alle 21 a San Vito, località nel comune di Passignano sul Trasimeno, è scattato l'allarme per un assalto in una villa indipendente della zona. Da quanto appreso da Perugiatoday - le forze dell'ordine mantengono il massimo riserbo al riguardo - carabinieri e polizia hanno coordinato le indagini dopo la fuga dei ladri. Si tratterebbe di un commando ben organizzato e armato che è entrato in scena forse conoscendo sia la villa sia le abitudini di chi ci abita. 

Al momento, secondo le prime informazioni, il commando, oltre che con mezzi propri, si sarebbe dato alla fuga con una delle macchine - un'auto di grossa cilindrata - rubata ai proprietari della villa. Non si conoscono i particolari della vicenda, ma sembrerebbe che sia stata rubata anche la cassaforte in casa. Le indagini proseguono a tutto campo. 

Aggiornamento nel corso della giornata 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento