Montebello, prostitute all'Hotel Barone: arrestata titolare

I carabinieri con un blitz hanno chiuso l'Hotel Barone sulla strada Tuderte a Perugia. La titolare è stata arrestata ed i figli denunciati poichè ci sarebbe un presunto giro di sesso a pagamento

La titolare dell'Hotel Barone in strada Tuderte a Perugia, F.L.A., 62 anni perugina è stata arrestata dal personale dei Nuclei Ispettorato del lavoro ed Antisofisticazione e Sanità e carabinieri, con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo Umbria24, la donna è accusata di  aver favorito all’interno del Barone, l’attività di prostituzione di 13 ragazze di nazionalità italiana, russa, brasiliana, marocchina, rumena e ungherese, tutte con i documenti in  regola, ricavandone denaro.

Oltre all'arresto della 62enne, i figli F.F.M. di 40 anni e F.P. di 38, rispettivamente socio e consigliere di amministrazione della stessa associazione, perché usavano impianti audiovisivi ed altre apparecchiature per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori.

L'albergo è stato chiuso ed in totale sono state combinate sanzioni per 20mila euro, per  mancato aggiornamento dell’autorizzazione  sanitaria, mancata autorizzazione per la somministrazione al pubblico di bevande ed alimenti, inadempienze delle procedure di autocontrollo e  mancato impianto del manuale di autocontrollo e per aver sfruttato un lavoratore italiano in totale assenza di qualsiasi documento attestante la regolare occupazione.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento