Scontri dopo partita Perugia - Cesena: polizia arresta tifoso del Grifo

L'uomo verrà processato questa mattina per direttissima. Sempre nell'ambito dello stesso match un altro tifoso era andato in Questura per autodenunciarsi

Manette ai polsi per un tifoso del Perugia Calcio, arrestato dalla polizia a seguito degli scontri avvenuti nella zona di Centova, dopo la partita disputata al Curi domenica scorsa.

In base alle prime indiscrezioni, l'uomo è stato prelevato dalla sua abitazione (zona Trasimeno). Questa mattina sarà processato per direttissima. Sempre nell'ambito dello stesso match un altro tifoso era andato in Questura per autodenunciarsi, dopo aver lanciato un sasso a uno steward.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento