Beccato dai poliziotti con 50 grammi di cocaina da spacciare: arrestato

E' accaduto a Passignano sul Trasimeno nel corso di alcuni controlli da parte dei poliziotti della squadra Mobile di Perugia

Immagine d'archivio

E' in carcere con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un uomo di origini albanesi beccato dagli agenti della polizia di Perugia con 50 grammi di cocaina. E' accaduto nel corso di alcuni controlli mirati al contrasto del fenomeno dello spaccio di droga a Passignano sul Trasimeno.

Gli agenti della squadra Mobile della Questura di Perugia hanno sorpreso l'uomo, già con precedenti specifici alle spalle, in flagranza di reato: sorpreso con la cocaina avvolta in un involucro, ha tentato di disfarsene, ma invano.

Per lui, al termine delle attività di rito, è scattato l'arresto ed è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria.  Il quantitativo di droga, invece, all'esito delle analisi è risultata idonea al confezionamento di oltre 230 dosi di cocaina da spacciare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento