Fontivegge, alla vista degli agenti lancia droga dalla finestra: spacciatore in manette

L'uomo è stato arrestato e giudicato con rito direttissimo. Nel suo curriculum anche rapina, danneggiamenti e lesioni

Un lungo curriculum alle spalle per droga, rapina, dannegiamenti, e lesioni a pubblico ufficiale, quello di un nigeriano di 37 anni arrestato in flagranza di reato dagli agenti della Questura di Perugia. L'uomo, irregolare e già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, si è visto bussare alla porta di casa dagli uomini della Squadra Mobile della Questura che dovevano notificargli un provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Perugia. 

Ma mentre gli agenti attendevano che aprisse la porta dell’appartamento nel quartiere di Fontivegge, il poliziotto rimasto ad attendere vicino all’auto di servizio e parcheggiata proprio in corrispondenza del balcone dell’appartamento, ha notato un giovane di colore uscire repentinamente in terrazza e lanciare nel vuoto un piccolo involucro contenente polvere bianca "sospetta". 

Subito scattata la perquisizione in casa, i poliziotti hanno ritrovato alcuni barattoli avvolti in un calzino e nascosti all'interno di una grondaia con all'interno circa 18 grammi di eroina, altri 55 grammi di marijuana occultati nell'appartamento, sostanze da taglio, materiale per il confezionamento delle dosi e 160 euro in contanti. 

Il nigeriano è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e successivamente sottoposto a giudizio con rito direttissimo all’esito del quale ha patteggiato la pena a due anni di reclusione. A seguito di arresto da parte dei carabinieri di Perugia nel 2010, nel marzo scorso era stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora a Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento