Tuoro, con un chilo di hashish in azienda: arrestato imprenditore 31enne

Un imprenditore di Tuoro sul Trasimeno è stato arrestato dai carabinieri locali, in collaborazione con i colleghi di Città della Pieve per detenzione ai fini di spaccio

Un giovane imprenditore 31enne di Tuoro sul Trasimeno è stato arrestato dai carabinieri guidati al maresciallo capo Giovanni Foglia e dal maresciallo Roberto Capanna, in collaborazione con il Nucleo operativo della compagnia di Città della Pieve, che gli hanno sequestrato un chilogrammo di hashish.

L'uomo è accusato del reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, mentre la droga è stata rinvenuta dopo una perquisizione a casa e sul posto di lavoro. Insieme all’hashish sono stati recuperati anche 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 1.485 euro, ritenute guadagno dell'attività di spaccio.  

L'indagine dei carabinieri si era concentrata su alcuni soggetti del posto, già noti alle forze dell’ordine come consumatori di droga, che si incontravano nei pressi di un’azienda privata della zona industriale di Tuoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insospettiti dai movimenti loschi, i militari hanno avviato gli accertamenti che hanno portato alle perquisizioni nelle quali sono stati impegnati dieci carabinieri, sei veicoli dell’Arma ed un'unità cinofila del nucleo di Bastia Umbra.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento