Goracci, il Gip nega arresti domiciliari

Il gip di Perugia, Giangamboni respinge la richiesta di scarcerazione avanzata dai legali del vicepresidente del Consiglio Regionale dell'Umbria Orfeo Goracci

Orfeo Goracci, credit TM NewsInfophoto

Il gip di Perugia, Carla Maria Giangamboni rigetta la richiesta di scarcerazione avanzata dai legali dell'ex sindaco di Gubbio, Orfeo Goracci, arrestato con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata all'abuso d'uifficio, alla concussione e ad altri reati.

Goracci, dunque, resta in carcere nonostante la richiesta fatta dai suoi legali Franco Libori e Marco Marchetti che hanno già annunciato l’intenzione di fare ricorso al Tribunale del Riesame. Nel frattempo spuntano altri 9  nuovi indagati e tre faldoni di nuovi riscontri investigativi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento