Foligno, tenta di violentare una prostituta e la rapina: arrestato

Un uomo di cinquant'anni ha tentato di violentare una donna nella sua abitazione e poi l'ha rapinata di 350 euro. L'uomo è stato arrestato dalla polizia locale

Un cinquantenne residente in una frazione del comune di Foligno, ha cercato di violentare una prostituta, per poi rapinarla di 350 euro, l'uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato locale ed è accusato di tentata violenza sessuale e rapina.

Il brutto episodio di violenza è andato in scena nell'abitazione della donna, dove l'uomo, in base alla ricostruzione degli inquirenti, l'ha minacciata con una pistola giocattolo sprovvista del tappo rosso cercando di violentarla, ma il suo intento è stato ostacolato dalla reazione della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, l'ha colpita con il calcio dell'arma impossessandosi del denaro per poi fuggire. Una volta scattato l'allarme, la polizia ha rintracciato l'uomo di fronte alla sua abitazione bloccandolo dopo un vano tentativo di fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento