Operazione shopping, carabinieri chiudono il cerchio: presa l'ultima latitante

I carabinieri di Todi, con questo arresto, mettono fine alla latitanza dell'ultima donna coinvolta nell'operazione shopping, blitz che ha smantellato un gruppo che depredava i negozi di abbigliamento della provincia

I carabinieri della Compagnia di Todi hanno concluso l’attività d’indagine in merito all'operazione shopping, che ha consentito di stroncare una serie di furti nei negozi di abbigliamento del territorio perugino, riuscendo a porre fine alla latitanza dell’ultimo dei sospettati rimasti liberi.

L’indagine ha permesso di rintracciare G. G., 43enne cittadina italiana, arrestata a Bastia Umbra dai Carabinieri di Collazzone in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Perugia nei suoi confronti e dopo l'arresto della 21enne che si era nascosta sempre a Bastia.



Anche lei, dovrà rispondere di numerosi furti con destrezza consumati nella provincia di Perugia, è stata sottoposta alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento