Fossato di Vico, ruba gratta e vinci per 10mila euro: donna 42enne in manette

Una donna di 42 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver rubato in un bar, dei biglietti gratta e vinci per un totale di 10mila euro. La 42enne, dopo il furto si è rifugiata nel bagno della stazione per giocare

Una 42enne è stata arrestata dai carabinieri per aver rubato dei gratta e vinci in un bar di Fossato di Vico, per un complessivo di 10mila euro. E' stato lo stesso titolare a denunciare più volte alle forze dell'ordine i continui furti, fino a quando la donna, di origini albanesi, residente a Sigillo è stata scoperta dal gestore.

Allertati i militari, la straniera, assidua frequentatrice dell'esercizio commerciale, è stata rintracciata dai carabinieri che l'hanno fermata ed hanno recuperato la refurtiva nel bagno della stazione ferroviaria, dove la donna si rifugiava per giocare con i tagliandi sottratti.

La presunta responsabile dei furti dei gratta e vinci è stata rinchiusa nelle camere di sicurezza della Compagnia di Gubbio in attesa del processo per direttissima che si terrà al tribunale di Perugia.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

Torna su
PerugiaToday è in caricamento