Tenta il furto, poliziotto fuori servizio si apposta e arresta il terrore dei commercianti del centro

L’agente si è subito qualificato e lo ha intimato di fermarsi, ma il ragazzo, anziché obbedirgli, ha cercato di guadagnare la fuga avventandoglisi contro e spintonandolo

È stato pizzicato proprio mentre stava derubando un negoziante del suo smartphone. Per questo motivo un uomo di 28 anni è stato arrestato dagli agenti della questura di Perugia. Il giovanotto ha usato la sua solita, collaudatissima, tecnica: è entrato in un negozio di Corso Cavour e ha attaccato bottone col titolare dell’attività commerciale, chiedendogli di poter visionare alcuni prodotti.

L’uomo non ha fiutato il pericolo e ha accontentato il “cliente”. Il 28enne, sfruttando un momento di distrazione del commerciante è così riuscito ad appropriarsi del suo smartphone, che era rimasto appoggiato sul bancone. Il 28enne ha poi salutato la sua vittima e si è avvicinato all’uscita del negozio.

Con tutta probabilità, l’avrebbe fatta franca se non fosse passato, proprio in quel momento, un agente della Squadra Volante, il quale usufruiva di un giorno libero e stava facendo una passeggiata in centro. Ha notato il giovane proprio quando stava entrando nel negozio, lo ha subito riconosciuto, e, a quel punto, si è fermato per controllare cosa avesse intenzione di fare. In questo modo ha assistito al furto in tempo reale ed è intervenuto proprio quando il polacco stava uscendo dall’attività commerciale.

L’agente si è subito qualificato e lo ha intimato di fermarsi, ma il ragazzo, anziché obbedirgli, ha cercato di guadagnare la fuga avventandoglisi contro e spintonandolo. Per i colpi subiti, l’agente ha avuto tre giorni di prognosi, ma è comunque riuscito a domare e ad immobilizzare il ladro, dopodiché ha restituito al negoziante lo smartphone appena sottrattogli. In seguito, il polacco è stato condotto in Questura, dove, al termine degli accertamenti di rito, la Polizia lo ha arrestato per il reato di rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento