Spaccio, droga tra Gubbio, Gualdo e il capoluogo: fermata coppia

I carabinieri di Gualdo Tadino, seguendo alcuni consumatori abituali di eroina sono arrivati all'arresto di una coppia di pusher, un tunisino e una donna italiana di 30 anni

Monitorando un gruppo di tossicodipendenti da Gubbio e Gualdo Tadino a Perugia, i carabinieri della stazione di Gualdo hanno arrestato ieri due spacciatori, sorpresi a vendere eroina.

Secondo i colleghi di tuttoggi, i due arrestati sono una 31enne italiana e un 40enne di nazionalità tunisina, entrambi con alcuni precedenti per droga. I traffici dei due arrestati sono stati tenuti sotto controllo, finchè la donna è stata colta in flagrante mentre vendeva due dosi di eroina ad un uomo di Perugia.

Lo straniero è stato sorpreso ad attendere dentro casa, in possesso di un grammo di eroina confezionato, un bilancino di precisione, 700 grammi di sostanze da taglio, due cellulari e sette sim card, oltre a 430 in contanti, probabile provento dello spaccio.
 

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento