Spaccio, controlli antidroga nell'assisano: un arresto e una denuncia

A conclusione di un'indagine per contrastare lo spaccio i carabinieri di Assisi hanno arrestato un tunisino e denunciato un ragazzo italiano di 18 anni

Dopo un'articolata attività investigativa svolta dai carabinieri della Compagnia di Assisi è stato arrestato un tunisino per spaccio di eroina e denunciato un italiano per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e cocaina.

L’indagine è partita grazie all’intuito investigativo del comandante della Stazione di Santa Maria degli Angeli che aveva notato strani movimenti in un parcheggio della città. Sono pertanto stati svolti numerosi servizi in borghese in sinergia con i colleghi della Stazione di Bastia Umbra e dopo alcuni giorni la pazienza degli investigatori è stata premiata.

I carabinieri hanno infatti notato lo straniero, 33enne, irregolare e senza fissa dimora, mentre cedeva due dosi di eroina ad un giovane di Bastia. Così è scattato il blitz e l’uomo è stato arrestato per spaccio sebbene abbia cercato in tutti i modi di sfuggire al controllo.

Dagli sviluppi investigativi dell’attività è emerso che un giovane amico del tossicodipendente che aveva acquistato le dosi poco prima era anch’egli dedito allo spaccio di droghe e pertanto i carabinieri lo hanno atteso sotto casa e lo hanno perquisito. Addosso aveva circa 8 grammi di marijuana, un grammo di cocaina, un bilancino di precisione e 210 euro verosimile provento dello spaccio. Il giovane, appena 18enne, residente a Bastia e senza precedenti penali, è stato pertanto denunciato.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento