Da Roma a Perugia con un carico di droga, "corriere" intercettato e arrestato a Fontivegge

I carabinieri lo hanno ritrovato in possesso di un chilo di marijuana nascosto in un borsone. Arrestato e processato per direttissima questa mattina

Immagine d'archivio

Corriere della droga intercettato e arrestato a Perugia. I carabinieri, nell'ambito di un servizio dedicato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un cittadino di origini di nigeriane di 27 anni, che da Roma stava arrivando in treno a Perugia. A Fontivegge sono scattati i controlli ed è così emerso che nello zaino utilizzato dall'uomo, era stato occultato un chilo di marijuana pronta da piazzare nelle piazze dello spaccio e da cui sarebbero state ricavate circa 4mila confenzioni per la vendita al dettaglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in attesa del processo per direttissima che si è celebrato questa mattina al tribunale di Perugia, il giudice ha disposto per il 27enne (difeso dall'avvocato Vincenzo Bochicchio), la custodia cautelare in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento