Ladra seriale beccata con la borsa piena di cosmetici e saponi non pagati, arrestata

La donna, con 11 precedenti specifici, si è difesa: rubo per fame e perché non resisto alla vista degli scaffali pieni di prodotti. Arresto convalidato e obbligo di dimora

Detersivi, colore per capelli, cuffie e altri detergenti per la casa sottratti dagli scaffali di un supermercato tra Corciano e Perugia sono costati l’arresto, l’ennesimo, ad una donna di 58 anni.

La donna è comparsa oggi in tribunale, difesa dall’avvocato Carla Ragna, dopo essere stata sorpresa dal personale dell’attività commerciale con la borsa piena di prodotti non pagati, per un valore di 60 euro. Sul posto è intervenuta la polizia. A carico della donna risultano altri undici episodi di furti in negozi e supermercati e un obbligo di dimora nel comune di Corciano. Obbligo che ha violato pensando che il supermercato dove ha commesso il furto si trovasse nel territorio di Corciano e non di Perugia.

Secondo quanto raccontato dalla donna i furti sono dovuti ad uno stato di necessità: ruba quando ha fame, ma anche quando si trova tra gli scaffali ricolmi e non sa resistere alla tentazione. A sua giustificazione ha anche detto che lavora come cameriera e non ha mai rubato nulla nelle stanze dei clienti o al lavoro. Nell’auto della donna sono state trovate delle buste piene di vestiti e altri oggetti, ma nessuno scontrino.

Il giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà la 58enne, dichiarata delinquente professionale abituale, sottoponendo la donna ad un nuovo obbligo di dimora.

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Il Ministero dei Beni Culturali assume, 1052 posti di lavoro: il bando del concorsone

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento