Operaio umbro precipita da sei metri di altezza, trasportato in ospedale in elicottero

L'uomo è un 50enne di Umbertide, portato in ospedale a Firenze

Incidente sul lavoro nel primissimo pomeriggio a Levane, provincia di Arezzo, in via Valiani. Erano le 13,45 quando un operaio che stava lavorando in un cantiere è precipitato dall'altezza di sei metri. 

L'uomo, un 50enne originario di Umbertide, è rimasto sempre cosciente e lucido, ha riportato un politrauma. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice giallo a Careggi con l'elisoccorso Pegaso. Sul posto sono accorse anche ambulanza, automedica e personale del Pisll. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento