Operaio umbro precipita da sei metri di altezza, trasportato in ospedale in elicottero

L'uomo è un 50enne di Umbertide, portato in ospedale a Firenze

Incidente sul lavoro nel primissimo pomeriggio a Levane, provincia di Arezzo, in via Valiani. Erano le 13,45 quando un operaio che stava lavorando in un cantiere è precipitato dall'altezza di sei metri. 

L'uomo, un 50enne originario di Umbertide, è rimasto sempre cosciente e lucido, ha riportato un politrauma. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice giallo a Careggi con l'elisoccorso Pegaso. Sul posto sono accorse anche ambulanza, automedica e personale del Pisll. 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento