Operaio umbro precipita da sei metri di altezza, trasportato in ospedale in elicottero

L'uomo è un 50enne di Umbertide, portato in ospedale a Firenze

Incidente sul lavoro nel primissimo pomeriggio a Levane, provincia di Arezzo, in via Valiani. Erano le 13,45 quando un operaio che stava lavorando in un cantiere è precipitato dall'altezza di sei metri. 

L'uomo, un 50enne originario di Umbertide, è rimasto sempre cosciente e lucido, ha riportato un politrauma. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice giallo a Careggi con l'elisoccorso Pegaso. Sul posto sono accorse anche ambulanza, automedica e personale del Pisll. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento