Amanda Knox in tour (a pagamento) per parlare dell'omicidio di Meredith Kercher

Un tour a pagamento nei college americani per parlare dell’omicidio di Meredith Kercher

Un tour a pagamento nei college americani per parlare dell’omicidio di Meredith Kercher. Più di 9mila dollari ad Amanda Knox, secondo quanto riportato dalle agenzie e dal Messaggero, per parlare del caso che ha sconvolto Perugia. La famiglia Kercher, tramite l’avvocato, ha spiegato al Daily Mail che “Knox dovrebbe pensare alla sua vita senza tornare continuamente su questo caso dal quale ha solo da trarre profitti, in termini di fama e denaro”.

Amanda, invece, ha detto agli studenti del Roanoke College, in Virginia, che “tutto quello che è stato detto su di me non importa. Sono stata dipinta come il diavolo. L'unica cosa che conta è la verità” ha aggiunto, mettendo in evidenza che non si sarebbe mai aspettata di essere incriminata ingiustamente. “Se ho imparato qualcosa da questa esperienza è che la verità non si può nascondere ignorando la realtà. La domanda non è se qualcosa di male ti accadrà, ma come tu reagirai”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento