Allarme truffatori a Perugia, anziani nel mirino: smascherati da tre super donne

Le super donne perugine mandano in fumo i piani dei truffatori. Come da copione, i truffatori hanno contattato le loro vittime al telefono di casa e hanno cercato di farsi consegnare denaro con il solito trucco

Le super donne perugine mandano in fumo i piani dei truffatori. Come da copione, i truffatori hanno contattato le loro vittime al telefono di casa e hanno cercato di farsi consegnare denaro con il solito trucco: quello dell'incidente stradale dei familiari. Ma le vittime perugine non sono cadute nella trappola, smascherando i truffatori.

In un caso un finto avvocato ha contattato una perugina di 70 residente a Montebello, raccontandole che il figlio era trattenuto dai carabinieri dopo aver causato un grave incidente che aveva coinvolto altre persone, una delle quali sarebbe finita in ospedale in gravissime condizioni.

L’uomo, senza particolari inflessioni dialettali, ha tentanto di truffare l'anziana raccontandole che per ottenere il rilascio del figlio fosse necessario versare 6.200 euro e che avrebbe dovuto portare quella somma in Tribunale. La donna, per tutta risposta, prima ha chiamato il figlio (che non aveva causato nessun incidente) e poi è andata in Questura per denunciare la truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non è finita qui. Un finto assicuratore ha tentanto di raggirare due donne di 66 e 78 anni, rispettivamente residenti a Madonna Alta e Montebello, con la stessa identica storia: i figlie delle due donne erano trattenuti dai Carabinieri a seguito di due spaventosi incidenti. Le due perugine non hanno abboccato. E la storia è ancora la stessa: prima la chiamata ai familiari, poi la denuncia in Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento