Maltempo: esonda il Genna, allagamenti e un fulmine provoca un incendio

Un violento temporale si è abbattuto su Perugia e comuni limitrofi creando diversi allagamenti a danno di scantinati, capannoni industriali e alcune abitazioni. E' uscito dagli argini, in un tratto, anche il fiume Genna tra Ponte della Pietra e Vestricciano ma al momento - come riferito dalla centrale dei vigili del fuoco - non ci sarebbero particolari danni o problemi alla circolazione. Il monitoraggio di torrenti e fiumi è comunque alto e se ne sta interessando anche la Protezione civile regionale.

A peggiorare la situazioni su strade e piazzali perugini sono le fognature molte delle quali non ricevono più acqua iovana. Situazione difficile a Torgiano: oltre agli allagamenti, un fulmine ha colpito una tubatura del gas (Pontenuovo) di un appartamento provocando un incendio che ha richiesto l'intervento del vigili del fuoco che si trovano ancora sul posto. La proprietaria dell'immobile ha avuto la prontezza di chiudere le tubature evitando il peggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento