Si allacciano abusivamente per rubare l'acqua; "blitz" in un'area sosta per roulotte, 10 denunce

Sono stati i carabinieri di Spoleto a denunciare dieci occupanti delle unità mobili per furto aggravato. Grazie all'allaccio abusivo venivano alimentate le strutture

Allacci abusivi alla rete idrica e dieci denunce. E’ quanto accaduto durante un controllo dei carabinieri della compagnia di Spoleto nella frazione di Bastardo, in un’area sosta per roulotte e camper.

Durante il controllo eseguito dai militari sugli occupanti di alcune delle unità mobili posteggiate nell’area, è emerso come fosse stato realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica attraverso il quale venivano alimentate le strutture. Inevitabile, quindi, la denuncia alla procura di Spoleto per furto aggravato. Numerosi, infine, sono stati infine i controlli alla circolazione stradale durante i quali sono state contestate diverse violazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento