Interviene per difendere due ragazze, pestato a sangue: ragazzo in ospedale

Aggressione in via XIV Settembre nella mattinata di martedì 25 ottobre: carabinieri a caccia dell'aggressore

Tenta di difendere due ragazze importunate da un uomo e finisce in ospedale. Aggressione in via XIV Settembre, a Perugia, nella mattinata di martedì 25 ottobre. Il ragazzo, un 35enne perugino,secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, che indagano sull'accaduto, sarebbe intervenuto per difendere due ragazze dalle “attenzioni” moleste di un altro uomo. La situazione sarebbe degenerata, tanto da sfociare in un pestaggio. Sul posto è intervenuto il 118, che ha portato il ragazzo in ospedale. I carabinieri sono alla ricerca dell'aggressore. 

Il giovane, trasportato all'ospedale, sarebbe stato aggredito con calci e pugni. Al momento si trova al Santa Maria della Misericordia ed è sotto osservazione da parte dei medici. Il pestaggio è stato abbastanza violento e la vittima avrebbe riportato varie lesioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento