Falsi contratti di lavoro, ubriachi e molesti: il Questore chiude per un mese locale etnico

Accade a Fontivegge. Il titolare è stato arrestato nei giorni scorsi nell'ambito dell'inchiesta sullo sfruttamento delle donne dalla Nigeria alla Libia fino a Perugia e costrette a prostituirsi

Licenza sospesa per un mese a un locale etnico di Fontivegge. Pugno duro del Questore di Perugia che ha disposto il provvedimento nei confronti dell’esercizio che già in passato, e per quattro volte, era stato chiuso. Per trenta giorni il locale non potrà svolgere alcuna attività per motivi di sicurezza pubblica. Il titolare invece, è finito qualche giorno fa in carcere su ordinanza di custodia cautelare in merito all’indagine portata avanti dagli agenti della Squadra Mobile per un traffico di donne nigeriane sfruttate e fatte prostituire a Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le schiave del sesso arrivano con i barconi dalla Libia: finti contratti all'Afro-Pub per i permessi, poi tutte a lavorare in strada

Recentemente il locale è stato teatro di episodi di ubriachezza molesta tanto da richiedere più volte l’intervento della polizia, ma non solo. Per alcune donne nigeriane sfruttate dal clan - di cui faceva parte anche il titolare del locale a Fontivegge - obbligate a vendersi sotto la minaccia di rituali magici e woodoo, erano stati stipulati finti contratti di lavoro al pub in questione per poter ottenere il permesso di soggiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento