I nuovi controlli alla frontiera "umbra" funzionano: tenta di rientrare via aereo, ma viene espulso subito

Non era la prima volta che cercava di fare ritorno sul territorio nazionale. Qualche tempo fa, infatti, aveva tentato di entrare in Italia con un volo diretto allo scalo di Bergamo, ma era stato respinto perché quel visto turistico "puzzava" da morire dato che non aveva nessuna prenotazione in città e aveva pocchissimi euro in tasca per fare il turista. Ma questo giovane albanese di 21 anni che in passato era stato titolare di un permesso di soggiorno scaduto nel 2015, ci ha provato nuovamente atterrando all’aeroporto S. Francesco d’Assisi.

Ma dai controlli effettuati dai poliziotti è emersa a carico dell’uomo una sentenza di patteggiamento per furto aggravato e, in ragione di tale motivo ostativo, è stato nuovamente respinto. Imbarcato sullo stesso volo in partenza per Tirana poco dopo le 14 è stato rimpatriato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    La truffa delle mail e delle finte eredità per svuotare i conti delle vittime: 13 imputati

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento