Inaspettato flash mob all'aeroporto San Francesco d'Assisi, prende vita il trenino umano

Un inaspetttao flash mob è stato organizzato all'aeroporto San Francesco d'Assisi. A rimanere piacevolemnte colpite i passeggeri atterati da Londra

Non si aspettavano di certo di assistere a un flash mob i passeggeri appena sbarcati all’Aeroporto San Francesco d’Assisi e provenienti da Londra con volo Ryanair. Ad accogliere Felipe Marinho, nel giorno del suo 50esimo compleanno, una delegazione composta da 15 dei suoi compagni di corso all’Accademia Belle Arti “P. Vannucci” di Perugia, che avevano portato al seguito i ragazzi della SoloBand di Solomeo.

L’evento improvviso, dissoltosi nel giro di poco tempo, ha coinvolto gli stessi operatori ella Sase ed anche quanti attendevano i viaggiatori (la più sorpresa una guida turistica americana che opera da anni ad Assisi); in molti, tuttavia, si sono accodati al trenino umano che, a tempo di musica rigorosamente brasileira, ha accompagnato Felipe all’esterno dello scalo. Tra i più felici i bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, su Facebook e WhatsApp è tornata la bufala di Elisa Montagnoli

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

Torna su
PerugiaToday è in caricamento