Moda e ambiente, accordo Clini-Cucinelli per riduzione emissioni Co2

Il ministro dell'ambiente Clini e Cucinelli hanno firmato a Solomeo un accordo di collaborazione che prevede il calcolo dell'impronta ambientale dei prodotti dell'impresa umbra

Il ministro dell'ambiente Corrado Clini e Brunello Cucinelli hanno firmato a Solomeo un accordo di collaborazione che prevede il calcolo dell'impronta ambientale dei prodotti dell'impresa umbra che sta ottenendo importanti successi nel mercato internazionale del fashion.

L'obbiettivo dell'intesa è fare dell'industria della moda, un esempio di produzione sostenibile. La Brunello Cucinelli, unendosi ad altre eccellenze del settore tessile, si impegna a condurre la valutazione delle emissioni di CO2 all'interno della propria filiera produttiva, con l'obiettivo di ridurle, secondo norme e standard internazionali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento