Accoltellato alla gola, corsa disperata in ospedale: è in gravi condizioni

L'uomo è ricoverato al Santa Maria della Misericordia. Trasportato in codice rosso

E' in condizioni disperate l'uomo che nel prima serata di ieri è stato accoltellato alla gola a Perugia, in zona Ponte della Pietra. Al momento è ricoverato all'ospedale di Perugia, nel reparto di Chirurgia, in prognosi riservata.

L'uomo, un 60enne di origine straniera, è stato ferito da un'arma da taglio al collo. Soccorso dal 118 in condice rosso, ora è in condizioni disperate al Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Secondo una primissima ricostruzione dei fatti tutto sarebbe partito da una rissa al bar di via Chiusi. Sul fatto indagano i carabinieri di Perugia. Il 60enne è stato ferito gravemente e secondo fonti ospedaliere ha perso molto sangue e sono state necessarie diverse trasfusioni per tenerlo in vita.

Il servizio completo nel corso della giornata

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento