Il delirio, accoltellato in piazza la notte di Capodanno: individuato l'aggressore

Subito dopo aver sferrato il fendente il 23enne si è dato alla fuga. Ha qualche piccolo precedente penale e risiede nella cittadina dell’Alto Tevere. Dopo qualche ora i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo

La notte di Capodanno porta con sé il delirio: accoltellato in piazza, durante la festa. I carabinieri di Umbertide sono riusciti a individuare e a denunciare uno degli aggressori.
Si tratta di un ragazzo di 23 anni, albanese, che nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbe ferito con una coltellata al polmone un 31enne di Umbertide, salvato dalla morte da un’operazione in ospedale. Subito dopo aver sferrato il fendente il 23enne si è dato alla fuga. Ha qualche piccolo precedente penale e risiede nella cittadina dell’Alto Tevere. Dopo qualche ora i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento