Presunti Abusi, sacerdote indagato per violenza sessuale

La Procura di Perugia ha aperto due fascicoli a carico dell'ex sacerdote di Cenerente, finito nel mirino, dopo l'inchiesta de Le Iene che segnalava presunti abusi sessuali

La Procura della Repubblica di Perugia ha aperto due fascicoli a carico dell'ex sacerdote di Cenerente, finito nel mirino, dopo l'inchiesta televisiva de Le Iene che denunciava presunti abusi sessuali.

Secondo quanto riportato da Il giornale dell'Umbria, l'ex parrocco risulterebbe iscritto nel registro degli indagati dalla Procura che ipotizza il reato di violenza sessuale e in un caso, anche di abuso dei mezzi di correzione. Un atto dovuto, per il suo legale, conseguenza delle denunce presentate da presunte vittime.

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento