Abusi e violenze, Lucio Gatti torna in tribunale e respinge tutti gli addebiti: "Mai chiesto scusa"

Celebrata l'udienza civile per il risarcimento chiesto da due presunte vittime dell'ex sacerdote

Il patteggiamento della pena in sede penale scelto da Lucio Gatti (già sacerdote sospeso per cinque anni e poi ridotto allo stato laicale) aveva tagliato fuori dal processo le parti civili.

Due dei ragazzi che avevano accusato l’ex sacerdote di molestie durante la loro permanenza in una struttura di accoglienza della Caritas diocesana di Perugia, assistiti dagli avvocati Giuseppe Ferraro e Matteo Giambartolomei, hanno avviato un’azione civile per chiedere il risarcimento del danno subito.

Davanti al giudice Stefania Monaldi si è presentato l’ex sacerdote per rendere la sua deposizione, nel corso della quale ha respinto ogni addebito relativo alle presunte violenze e maltrattamenti subiti dai ragazzi in comunità.

Dal canto loro, invece, le due presunte vittime hanno confermato quanto già esposto nelle denunce e confermato i fatti. Tra cui le presunte scuse che l’ex sacerdote avrebbe presentato ai due ragazzi in presenza di alcuni testimoni in altra occasione. Scuse che Lucio Gatti ha smentito di aver fatto.

Nel corso dell’udienza è stata sentita una dottoressa che all’epoca dei fatti prestava servizio nella struttura d’accoglienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’udienza è stata rinviata a maggio del 2020 per sentire i testimoni chiamati a deporre dall’ex sacerdote.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento