Scappa da una struttura e vaga per la stazione solo e infreddolito, giovanissimo salvato dai poliziotti

Il 14enne si era allontanato da una struttura che lo ospitava. Rintracciato e salvato dagli agenti della polizia ferroviaria a Foligno

Immagine di repertorio

Salvato grazie agli agenti della Polfer.  E’ una storia a lieto fine quella di un giovane di appena  14 anni, che si era  allontanato dalla struttura che lo ospitava ed era rimasto a vagare al freddo. Il giovane è stato notato dagli agenti della polizia ferroviaria proprio all’interno dello scalo ferroviario di Foligno. Solo, infreddolito e in difficoltà. Dopo essere stato accompagnato negli uffici, il 14enne ha raccontato ai poliziotti la sua vicenda personale ed è stato riaccompagnato nella struttura che lo ospita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma i controlli per arginare l’emergenza freddo proseguono senza sosta con particolare attenzione a quelle persone che, senza tetto, spesso si appoggiano in edifici al coperto come la stazione o che, nei casi estremi, rischiano di trascorrere la notte all’aperto. In questo ambito da tempo a Foligno è attiva una fattiva collaborazione con la Caritas Diocesana e con il Comune per analizzare e gestire le situazioni più difficili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento