Furti in casa, ecco le dieci regole per diminuire il rischio

Porte blindate lasciate sempre ben chiuse, grate alle finestre di piani bassi e attici, sistema d'allarme perimetrale collegato con la Polizia e buone abitudini: ecco come scongiurare una visita sgradita in casa propria, quella dei ladri

Sebbene a Perugia non sia una vera emergenza sociale, il pericolo furti in casa è purtroppo sempre  in agguato. Gli episodi sono infatti abbastanza regolari in città come nelle zone più periferiche e per questo Assiv (Associazione italiana vigilanza e servizi fiduciari) e Italpol Vigilanza hanno deciso di stilare un decalogo della sicurezza utile per tutti. Dieci regole da mettere in pratica per innalzare il livello di sicurezza della vostra abitazione. Alla base di tutto, la porta di accesso all'appartamento deve essere blindata e le serrature sempre chiuse utilizzando tutte le mandate. 

Sotto i riflettori in particolare primi piani e attici che, per motivi logistici, sono i più vulnerabili, e necessitano di grate antintrusione. 

Chi poi decide di installare un sistema di allarme, questo oltre che interno deve essere anche perimetrale e va sottoposto a regolare manutenzione. Questi e altri i consigli degli esperti. Ecco il decalogo di seguito.

  1. La porta di accesso all’appartamento deve essere blindata in classe di sicurezza elevata. Le serrature devono essere sempre chiuse utilizzando tutte le mandate. E' bene affidarsi sempre a seri professionisti del settore per la scelta della porta, il montaggio e la manutenzione.
  2. Verificare che all’altezza delle serrature e dei punti di appoggio della porta blindata non vi siano segni di effrazione: potrebbero essere prove generali finalizzate ad un prossimo furto.
  3. Dotare i primi piani e gli attici  (i più attaccabili) di grate antintrusione.
  4. Quando si scelgono e si montano le grate, controllare che le stesse non possano essere utilizzate come “scala” per raggiungere il piano superiore.
  5.  Il sistema di allarme oltre che interno deve essere periferico, ossia proteggere il perimetro esterno dell'appartamento. Deve essere istallato da aziende specializzate.
  6.  L’allarme periferico deve essere istallato per in funzione prima che il ladro inizi l’attacco intrusivo, quindi non troppo vicino all’area da proteggere. Posizionare in prossimità delle cellule dell’allarme perimetrale oggetti che obblighino il ladro a spostarli per avere accesso all’appartamento. Tale spostamento attiva l’allarme ancora prima che il ladro possa attaccare le grate.
  7.   Far confluire l’allarme presso il Centro Operativo di un Istituto di Vigilanza o presso le forze dell'ordine.
  8. Il sistema di allarme, in caso di intrusione, deve entrare in funzione in modo tempestivo e deve avere un impatto acustico notevole in modo da spaventare chi sta compiendo l’atto intrusivo e richiamare l’attenzione dei vicini di casa.
  9. Il sistema di allarme deve essere sottoposto a regolare manutenzione; il cattivo funzionamento può determinare non solo la mancata attivazione in caso di intrusione ma anche, qualora suoni spesso e immotivatamente, non essere preso seriamente in considerazione se entra in funzione a seguito di un attacco intrusivo.
  10. Pretendere che tutti i condomini osservino semplici regole quali chiudere sempre portoni/cancelli di accesso dalla strada all’interno delle scale condominiali. Quando si entra nei garage con porte automatiche, sincerarsi sempre che tali porte siano chiuse prima di allontanarsi.

Gli specialisti della sicurezza anti-intrusione a Perugia:

Casa Blindo

 Str. Pievaiola, 166, 06132 Perugia PG tel 075 528 0699 web: www.casablindo.it/

CIEMME INFISSI-Porte Finestre Blindate Serrande Persiane Zanzariere Inferriate Alluminio PVC Perugia

Via Alessandro Monteneri, 35, 06129 Sant'Andrea delle Fratte PG tel 075 527 0755 web: ciemmeserramenti.com/

Giannoni Infissi

Strada San Pietrino, Via della Madonna Alta, 1, 06129 Perugia  tel 075 505 8134 web: www.giannoniinfissi.it/

Nuova Parati 

Via Settevalli, 326, 06129 Perugia tel 075 501 2611 web: www.lanuovaparati.it/

Valeri Service

 Via Curtatone e Montanara, 21, 06129 Perugia tel 075 500 6652 web: www.valeriservice.it/

Alfa Lum

Via Pietro Soriano, 22, 06132 Perugia tel 348 705 3994 web: www.alfaperugia.net/

Edilizia Roscini

Strada Bellocchio S. Faustino, 40, 06129 Perugia tel 075 500 4603 web: www.ediliziaroscini.com/

Perugia Infissi

Via Val di Rocco, 36, 06134 Perugia tel 075 691 9813 web: www.perugiainfissi.it/

Elenco in corso di aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pulizia dei termosifoni, come e quando farla

  • Acquario in casa, un piccolo gioiello della natura dentro casa

  • Piante che arredano casa, ecco come prendersene cura

  • Serra fai da te? Ecco come costruirla in giardino o in terrazzo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento