Micosi delle unghie, rimedi naturali per eliminare il problema

Un antiestetico ingiallimento delle unghie dei piedi che può degenerare se non preso per tempo: ecco come fare per prevenirlo e dove andare per una consulenza specializzata

Finalmente l’aria si è fatta tiepida e la voglia di stare al sole e scoprirsi è contagiosa. Vale anche per i piedi, chiusi dentro le scarpe invernali fino all’altro giorno e ora finalmente da lasciar respirare con un bel paio di sandali. Ma spesso purtroppo le unghie dei piedi non sono così belle da mostrare, perchè - come altre zone più umide del nostro corpo - è soggetta a micosi, in particolare onicomicosi, micosi alle unghie.

Questa infezione è diffusa soprattutto tra chi fa sport e frequenta ambienti umidi come spogliatoi o piscine, colpisce soprattutto i piedi, una zona del corpo che trattiene molta umidità, specialmente dopo aver svolto attività fisica.

Così le unghie iniziano a rovinarsi fino ad arrivare, nei casi più gravi, a cadere o a dover essere asportate chirurgicamente; è bene, quindi, intervenire repentinamente per risolvere il problema, combattendo il fungo nelle fasi iniziali del suo sviluppo. Per intervenire sugli stadi iniziali dell’onicomicosi è possibile adottare semplici rimedi naturali: ecco quali sono e come funzionano.

Olio essenziale di lavanda

Quest'olio si può applicare direttamente sull'unghia affetta, con poche gocce pure da applicare una o due volte al giorno. Alternativa all'applicazione diretta è il pediluvio, diluendo 4/5 gocce di olio essenziale di lavanda con un cucchiaio di bicarbonato in acqua tiepida.

Tea tree oil

Ricavato dalla Melaleuca Alternifolia, quest’olio ha diversi funzioni, tra cui quella antifungifera e antibatterica: è quindi una soluzione ideale per combattere la micosi alle unghie, anche preventivamente; basterà aggiungere qualche goccia di olio al bagnoschiuma con cui laviamo mani e piedi, passando meticolosamente su ogni punto delle estremità interessate. In alternativa, come per l'olio di lavanda, si possono applicare 2/3 gocce di prodotto direttamente sull'unghia più volte al giorno.

Bicarbonato

Rimedio semplicissimo ma davvero efficace contro la micosi, specialmente in fase preventiva. Oltre al classico pediluvio curativo (per il quale dovrai sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in acqua calda), si potrà realizzare un'amalgama di bicarbonato e acqua da applicare sulla zona interessata come fosse un impacco, ripetendo il tutto 3 o 4 volte al giorno.

Aceto

Classico rimedio della nonna, per contrastare la micosi sarà sufficiente tenere i piedi a mollo per 15 minuti in una bacinella riempita per un terzo di aceto (di vino o di mele) e per il restante di acqua.

Sale e limone

Noti per le loro proprietà disinfettanti, sale e limone sono utilissimi per combattere le onicomicosi. Utilizzabili anche separatamente, il sale può essere sciolto in acqua calda e usato per lavare i piedi colpiti dal fungo, mentre il limone si può applicare direttamente sulla micosi lasciandolo agire per qualche minuto, il tutto da ripetere più volte al giorno.

Se la vostra onicomicosi è però avanzata, allora è bene recarsi in una delle tante farmacie di Perugia, dove potranno consigliarvi i prodotti più indicati per curare il problema, oppure risolvere consultando un bravo podologo:

Studio Podologico Daniele Roma

via Luigi Luzzatti, 22, 06124 Perugia tel 075 505 7669 web: www.podologodanieleroma.it/

Podologo Perugia - PodoClinic

Via Gaetano Donizetti, 91H, 06132 Perugia tel 393 564 1228

Fisiopodone - Studio di Fisioterapia e Podologia

Viale S. Sisto, 146, 06132 Perugia  tel 331 615 4474 web: www.fisiopodone.it

DOTT.SSA DESIREE MULTINU PODOLOGO-POSTUROLOGO

Via Armando Diaz, 46, 06128 Perugia tel 393 881 0220

Valeria Taborchi Podologo

Via Antonio Gramsci, 6, 06073 Chiugiana tel 075 695359


 

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

  • Dolore cervicale, perché viene, come curarlo in maniera naturale

  • Spesa, alcuni accorgimenti per risparmiare senza fare rinunce

  • Mangiare "giusto" prima di allenarsi: ecco come scegliere gli alimenti più adatti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

  • Tragedia in Umbria: non rispondeva alla vicina, trovata morta in casa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento