Allergia al nichel, perché viene e come evitarla

Il nichel, oltre che in tanti oggetti di uso quotidiano, è contenuto in moltissimi insospettabili alimenti; solo con l'alimentazione biologica si può ovviare al problema. Ecco dove a Perugia

Il nichel è un elemento chimico che, anche se in piccole quantità, è presente quasi ovunque. Metallo color argenteo, la sua presenza non si limita ad orologi, orecchini e occhiali (solo per citare alcuni degli oggetti costituiti anche solo in parte dal nichel), ma anche a prodotti cosmetici, alimenti, e all'inchiostro utilizzato per i tatuaggi: proprio per questo, l’allergia al nichel è una delle più difficili da controllare ed è sempre più diffusa.

È  la causa più comune di dermatiti allergiche da contatto, ma può causare anche eczemi, orticaria, asma o disturbi digestivi, a seconda di come si entra in contatto con esso.

Nichel negli alimenti: quali evitare

I cibi che contengono nichel sono più di quanti si possano immaginare, con concentrazioni diverse a seconda della loro composizione biologica e dell'esposizione cui sono stati sottoposti, tramite l’uso di fertilizzanti e altri prodotti utilizzati in agricoltura.

Ecco un elenco di alimenti con una concentrazione tale di nichel da poter scatenare un attacco allergico:

  • frutta, tra cui fichi, albicocche, avocado e pere;
  • verdure come carote, cavoli, spinaci, pomodori, cipolle, asparagi, piselli, funghi e broccoli;
  • tutti i legumi;
  • arachidi, mandorle, noci e nocciole;
  • vino, noce moscata, cannella, liquirizia, tè, cacao e derivati;
  • lievito artificiale e margarine vegetali;
  • avena, grano saraceno e cereali integrali;
  • tutti gli alimenti conservati in contenitori di metallo e latta;
  • molluschi e frutti di mare, aragoste e aringhe.

Per questo motivo, per evitare di ingerire cibi con grandi concentrazioni di nichel è bene fare uso di prodotti provenienti dall'agricoltura biologica, disponibili ormai in gran parte dei supermercati di Perugia. Ma se volete una scelta più ampia, allora deve recarvi in uno di questi punti vendita di Perugia specializzati in cibo bio:

AIAB UMBRIA

Via delle Caravelle, 8/a, 06127 Perugia  tel 075 515 0265 web: hwww.aiabumbria.com/

NaturaSì

Via C. Piccolpasso, 119, 06128 Perugia PG tel 075 997 5149 web: www.naturasi.it

NoiBio

Via della Valtiera, 293, 06135 Perugia PG tel 327 381 8033 web: www.noibio.it/

Dolce Bio Perugia

Corso Pietro Vannucci, 93, 06121 Perugia PG 

Piacere Terra Perugia

Via Antonio Gramsci, 151, 06073 Corciano PG tel 075 808 5077 web: www.piacereterra.it/

Salse Veg

Str. Lacugnano Giardino, 14, 06132 Perugia PG tel 320 601 1100 web: www.salseveg.it/

Terapia per combattere i sintomi e prevenire la ricomparsa

Campanello d'allarme indicativo di una intolleranza al nichel è quando, assieme alla comparsa della dermatite da contatto, si manifestano altri sintomi aggiuntivi come orticaria, eczema diffuso, angioedema, eritema invadente e disturbi a stomaco e intestino. In tal caso, l'allergia al nichel si accerta con esami specifici detti "patch test".

In caso di positività all'esame, il passo successivo è necessariamente seguire una dieta priva di tutti gli alimenti elencati precedentemente, della durata di 4/6 settimane alla fine delle quali, se il paziente risponde positivamente, si procederà con un test di provocazione specifica con il nichel. A questo punto, se l'organismo del paziente reagisce alla provocazione indotta, si potrà attestare con certezza l'allergia a questo metallo.

L'allergia al nichel, essendo una reazione del sistema immunitario, non è curabile. L'arma migliore è la prevenzione, ovvero evitare il contatto con gli oggetti e il consumo di alimenti contenenti questo metallo. In caso di reazione particolarmente violenta, è comunque possibile assumere medicinali in grado di alleviare i sintomi ed accelerarne la risoluzione, come creme per uso topico a base di corticosteroidi o compresse contenenti antistaminici.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Allergia agli acari, ecco dove si annidano e come limitare i danni

  • Api, come allontanarle in maniera naturali

  • make up: ecologico e brillante, tendenze moda per l'estate 2019

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento