Insonnia da stress, come curarla con cinque erbe

Dal mondo vegetale ancora una volta viene un aiuto per vivere meglio nei momenti difficili: ecco come conciliare il sonno con le piante giuste

In questi periodo difficile, tra ansie e preoccupazioni, sono tante le persone che si trovano a combattere l'insonnia. La causa è senza dubbio dovuta all'emergenza coronavirus e all’angoscia e al senso di incertezza che questo momento storico riversa sulla nostra mente. Esistono però rimedi naturali che arrivano in nostro soccorso per ritrovare un sonno ristoratore. Si tratta in particolare di cinque piante, di cui riportiamo le proprietà di seguito. 

Come combattere l'insonnia: le erbe 

1) Valeriana: aiuta a diminuire lo stress

La valeriana profuma l'ambiente e purificare l'aria della nostra casa. E' un' ottima alleata contro l'insonnia: anche per questo è la pianta anti-stress per eccellenza.

2) Menta: potere rilassante, antidoto all'insoddisfazione

La menta ha importanti effetti calmanti e, grazie al suo potere rilassante, è di grande aiuto quando ci si sente insoddisfatti o delusi.

3) Rosmarino: perfetto per il relax

Il rosmarino si rivela perfetto quando si è sopraffatti dalla stanchezza. Utilissimo in cucina, allontana lo stress e favorisce il buon umore.

4) Palma Areca: rilassa e diminuisce la pressione sanguigna

Questa pianta purifica l'aria dentro casa, riducendo i livelli delle sostanza tossiche presenti come il tricloroetilene, la formaldeide e il benzene. Quando respiriamo aria più pulita, la nostra pressione sanguigna si riduce e ci sentiamo più rilassati.

5) Gelsomino, un grande alleato del sonno

Il gelsomino è famoso per il suo penetrante profumo. Concilia il sonno ed ha un forte potere calmante. Proprio per questo è ideale per coloro che hanno problemi di insonnia. Recenti studi ne confermano gli effetti positivi anche per coloro che soffrono di ansia e nervosismo.

Come combattere l'insonnia: alimentazione e stile di vita

Non solo erbe. Ad influire sulla qualità del nostro sonno sono anche la l'alimentazione e lo stile di vita. Qui trovate i consigli del medico sui cibi da consumare e quelli da evitare per favorire la quiete notturna. Tra i fattori che influenzano il sonno, poi, anche il rapporto con la musica, con i dispositivi high tech e l'utilizzo di tecniche di rilassamento: uno stile di vita sano e corretto non è da sottovalutare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento