Se il risveglio è faticoso, ecco come renderlo più facile

Alzarsi al mattino per molti è il momento più difficile della giornata; ecco alcuni pratici consigli per migliorare il proprio ritmo sonno/veglia

Ad alcune persone non pesa affatto svegliarsi presto la mattina: in quelle prime ore di luce le energie sono al massimo e la sensazione di benessere si può protrarre anche per tutta la giornata. Altri, invece, non riescono proprio a tirarsi su dal letto al mattino, e la sveglia per andare a scuola o al lavoro rappresenta il vero incubo della giornata.

Queste differenze possono derivare da fattori genetici e fisici, come la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e i livelli ormonali. È indubbio però che, indipendentemente dalla nostra predisposizione, l’alzataccia è una costante per la maggior parte delle persone, siano essi lavoratori o studenti.

Ecco allora 6 consigli cheper affrontare al meglio il momento del risveglio mattutino e ad alzarvi con una marcia in più. Il tutto senza l’uso della caffeina.

1. Definisci i tuoi obiettivi

Chiediti come ti piacerebbe sentirti la mattina. Più energico? Più produttivo? O più calmo? Poi rifletti su quelle abitudini che ti impediscono di riuscirci e cerca di immaginare quali attività, invece, potrebbero aiutarti a raggiungere lo stato d’animo desiderato.

Il trucco in più: scrivi i tuoi obiettivi e condividili con un partner o un amico per aumentare le tue possibilità di farli diventare realtà.

2. Fai esercizio

Fare esercizio fisico ad inizio giornata apporta moltissimi benefici, tra cui l’abbassamento della pressione sanguigna e un sonno più riposante di notte.

Cerca di allenarti all’aperto: la luce solare, infatti, aiuta a migliorare l’umore e la qualità del sonno, andando a regolare il nostro orologio biologico e il ciclo sonno/veglia.

3. Fai una colazione abbondante

Nonostante tutti sappiano che la colazione è il pasto più importante della giornata, molti tendono a trascurarla. Pianifica una colazione gustosa e nutriente: ti darà la giusta energia per iniziare la giornata, aiutandoti anche a stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue per il resto del giorno.

4. Organizza i tuoi impegni

Spesso al mattino ci svegliamo con l’ansia per affrontare i vari impegni. Ci si sveglia tardi o si devono preparare talmente tante cose da dimenticarne la metà, complice il sonno e la confusione mattutina. Organizzazione è la parola chiave se si vuole cercare di rendere il tutto più semplice: cerca di anticipare alla sera le cose più lunghe e complicate, così da avere più tempo la mattina per te e per gli altri impegni. Se fare tutto di corsa ti fa iniziare la giornata con il piede sbagliato, cerca di organizzare meglio i tempi anche a costo di svegliarti un po' prima: così potrai fare tutto con calma senza doverti stressare!

Il consiglio in più: se hai dei bambini, coinvolgili nella routine mattutina: fai preparare loro gli zaini e i vestiti per la scuola la sera prima di andare a letto, così da velocizzare gli impegni della mattina.

5. Migliora la qualità del sonno

Il modo migliore per avere energia al mattino è dormire il giusto e bene di notte. Incrementare la qualità del tuo sonno ti aiuterà anche a migliorare l’umore e il benessere generale.

6. Scegli la natura

Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Università del Colorado, vivere per una settimana a contatto con la natura e senza l’esposizione ad altre luci oltre quella naturale (esclusi quindi anche torce elettriche e cellulari) dà enormi benefici.

Infatti, dopo sette giorni, il fisico dei partecipanti allo studio ha iniziato a produrre naturalmente melatonina (l’ormone del sonno) al momento del tramonto, interrompendone poi il rilascio all’arrivo dell’alba, fino ad arrivare alla regolazione del ciclo sonno/veglia riuscendo ad andare a dormire e ad alzarsi sempre alla stessa ora, nonostante avessero abitudini e tempi diversi quando erano a casa.

Se non puoi trasferirti per una settimana nei boschi, cerca sempre di esporti il più possibile alla luce solare del mattino, cercando invece di evitare quelle artificiali la sera. Forse ci vorrà più di una settimana, ma riuscirai a regolarizzare il tuo sonno e svegliarti più fresco e riposato.

Se, approfittando delle vacanze estive, vuoi provare una vacanza per vivere più a contatto con la natura possibile, ecco che cosa recensisce TripAdvisor al top dei campeggi in provincia di Perugia:

Camping Village Cerquestra

Str. Torricella, 28, 06063 Monte del Lago PG tel 075 840 0100 web: www.campingcerquestra.it/

Badiaccia Camping Village

Via Pratovecchio 1, 06061 Castiglione del Lago PG tel 075 965 9097 web: www.badiaccia.com/

Villaggio Parco dei Pini

Via Ghandi, 1, 06063 San Feliciano PG tel 075 840231 web: www.villaggioparcodeipini.it/sito/index.html

Green Village Assisi Camping & Hotel

Via San Giovanni in, Via Campiglione, 110, 06081 Assisi PG tel 075 813710 web: greenvillage-camping-hotel-assisi.com/

Albergo e Ostello Fontemaggio Assisi

Via Eremo delle Carceri, 24, 06081 Assisi PG tel 075 812317 web: www.fontemaggio.it/

Campeggio Pian di Boccio

loc. Pian di boccio, 10, 06031 Bevagna PG tel  0742 360391web: www.piandiboccio.com/

Camping Punta Navaccia

Via Navaccia, 4, 06069 Tuoro Sul Trasimeno PG tel 075 826357 web: www.puntanavaccia.it/

Camping Il Rocolo

Str. Fontana la Trinità, 1, 06132 Perugia tel  075 928 8029 web: www.ilrocolo.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento