Capelli più chiari in maniera naturale, ecco come fare

Tre metodi completamene naturali che vi permetteranno di schiarire i vostri capelli comodamente a casa, in maniera graduale

E’ vero, ormai siamo nel pieno della stagione autunnale, l’estate è solamente un ricordo con i suoi raggi di sole ad abbronzare il nostro corpo e a schiarire le nostre chiome… Ma se l’effetto schiarente sui capelli operato dal sole estivo è una vostra fissazione, ecco come continuare ad avere capelli naturalmente schiariti anche durante i mesi invernali.

Come schiarire i capelli in maniera naturale

Per schiarire in maniera naturale, senza ricorrere a prodotti chimici, la vostra capigliatura, l’ideale è sempre quello di partire da una base abbastanza chiara. Se siete già bionde, rosse o castane, per esempio, il risultato sarà ottimale, specie se si tratta di un castano chiaro.

1. Camomilla. Preparate una caraffa di camomilla, meglio se utilizzate i fiori secchi oppure necessiterete di  3-4 bustine per ottenere una camomilla piuttosto concentrata. Una volta terminata l'infusione, fatela raffreddare. 

Ponete i capelli nel lavandino e versateci sorpa la camomilla raffreddata. In alternativa, potete scegliere di versarla solo su alcune ciocche.

Lasciate in posa la camomilla esponendo la testa al sole. Non c'è un arco di tempo preciso per questo passaggio, più si aspetta, migliori saranno i risultati. 

Sciacquate via la camomilla e lava la testa con prodotti idratanti. Quando i capelli saranno asciutti, noterete una leggera differenza e qualche riflesso più chiaro. Questa tecnica è molto blanda e servirà di ripetere più volte, giorno dopo giorno, l’applicazione per ottenere dei risultati visibili.

2. Succo di limone. Tagliate alcuni limoni a metà, spremeteli e raccogliete il succo in una ciotola. Se avete i capelli lunghi, allora serviranno più limoni, la quantità precisa dei limoni varia a seconda della lunghezza dei capelli.

Potete aggiungere un po' di cannella per accentuare l’effetto dei colpi di sole. Eliminate i semi, in modo che non ostruiscano il nebulizzatore del flacone spray.

Non usatee il succo di limone in bottiglia, in quanto contiene conservanti che non fanno bene ai capelli.

Unite il succo di limone e l'acqua in un flacone spray, aggiungendo una parte d’acqua per due di succo. Agitate il flacone spray in modo da miscelare questi due ingredienti.

Evitate di utilizzare un contenitore che può contenere tracce di sostanze chimiche tossiche.

Spruzzate la soluzione sui capelli asciutti. Potete spruzzarla su tutti i capelli o concentrarti su alcune ciocche, a seconda che vogliate concentrare l’effetto su alcune ciocche.

Puoi anche intingere un batuffolo di cotone nella soluzione e tamponrala sulle ciocche da schiarire.

Ponetevi al sole per farlo agire per alcuni minuti. L'azione schiarente del succo di limone si attiva in combinazione con i raggi solari. 

Infine, sciacquate via la soluzione a base di succo di limone, lavando la testa con prodotti idratanti. Quando i  capelli saranno asciutti, noterete delle ciocche più chiare.

3. Miele. Versate un cucchiaio di miele e 240 ml di acqua in una ciotola. All'aria, il miele libera gradualmente perossido di idrogeno, ideale per schiarire i capelli. Versate un cucchiaio di miele e 240 ml di acqua in una ciotola. Amalgamate questi due ingredienti fino ad ottenere una miscela uniforme.

Applicatela sui capelli, scegliendo se volete schiarirli tutti o solo alcune ciocche. Per schiarire singole ciocche, usate un pennello o un batuffolo di cotone. In questo modo, applicherete la miscela sole sulle zone che desideri trattare.

Lasciate la soluzione in posa durante la notte,  indossando una cuffia. Se non volete lasciarla in posa tutta la notte, tenetela per almeno 30-60 minuti. In questo caso i risultati saranno meno evidenti. Sciacquate via accuratamente il miele dopo averlo lasciato in posa. Una volta asciutti, i capelli dovrebbero sembrare più chiari. Ripetete il procedimento se volete schiarirli ulteriormente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento