Vigili morti ad Alessandria, l'abbraccio delle comunità perugine: corone al monumento dei caduti al Comando provinciale

In visita una delegazione della Prociv di Marsciano e della Misericordia di Magione con il sindaco Chiodini

L'abbraccio della comunità ai vigili del fuoco. Ieri al Comando di Perugia hanno fatto visita due delegazioni per portare le condoglianze per la morte dei 3 vigili in seguito all'esplosione che si è verificata in provincia di Alessandria.
Da Marsciano è arrivato un gruppo di volontari della Protezione civile che ha deposto un mazzo di fiori nei pressi della lapide dei caduti posta all'ingresso del Comando.
Successivamente anche il sindaco di Magione, Giacomo Chiodini, e una nutrita delegazione della Misericordia di Magione hanno deposto una corona di fiori.
Le delegazioni sono state ricevute dal comandante Zappia, dai funzionari e dal personale operativo per un breve, ma sentito momento di vicinanza con alcune riflessioni sui rischi a cui inevitabilmente vanno incontro i soccorritori a prescindere dal loro ruolo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento