Via della Viola, la vetrina dell'antropologo racconta il cenone di Natale e San Silvestro

Stavolta Baronti ha messo in vetrina – accompagnati da calici e bottiglie dorate – una serie di menù d’epoca, riferiti nello specifico alla Francia

Se è vero il detto “l’uomo è ciò che mangia”, la vetrina dell’antropologo Giancarlo Baronti, in via della Viola, racconta le abitudini alimentari di Natale e Capodanno più di… un saggio di etnologia.

Ormai la gente ha preso l’abitudine di fermarsi, accostarsi, ammirare quella piccola esposizione su temi di interesse generale, toccati con leggerezza e acribia scientifica.

Stavolta Baronti ha messo in vetrina – accompagnati da calici e bottiglie dorate – una serie di menù d’epoca, riferiti nello specifico alla Francia. Alcuni sono volantini o manifestini a stampa, altri sono scritti a mano. Quegli interessanti reperti d’antan raccontano minuziosamente portate, prezzi, cibi e bevande. E portano anche l’eco di costumi e consuetudini, in parte, ancora vigenti. Ad esaltare la gioia del “nunc est bibendum” e la speranza del venditore di almanacchi leopardiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma: uno spaccato di storia, costume e società che arricchisce il sapere e stimola la curiosità. Uno dei prossimi temi trattati da Baronti sarà quello della pena di morte e della sua applicazione a Perugia e nel mondo. Aspettiamo con interesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

Torna su
PerugiaToday è in caricamento