L'iniziativa dei residenti contro il degrado: a Ponte San Giovanni torna la "veglia conviviale"

L’iniziativa fa capo a un gruppo di residenti, in collaborazione con la Pro Ponte per la logistica. Ecco l'iniziativa

In via Paris si veglia e si cerca di scacciare, con l’amicizia e la convivialità, la mala pianta della droga e del disagio giovanile. Ce lo comunica il collega e amico Gino Goti che ricorda come la gente non ne possa più di danni, violenze, minacce. Stasera, a far capo dalle ore 20:00, torna la seconda “veglia-conviviale” in via Paris (una traversa di via della Scuola) a Ponte S. Giovanni.

L’iniziativa fa capo a un gruppo di residenti, in collaborazione con la Pro Ponte per la logistica. Lo scopo dichiarato è quello di sensibilizzare le autorità, l’opinione pubblica e i cittadini intorno ai problemi creati da parte di alcuni gruppi di giovani “sbandati”. Più che altro di notte, e spesso fino al mattino, sbevazzano, rumoreggiano, abbandonano bottiglie, cartacce. Residenti di prossimità riferiscono che circolino anche sostanze non troppo… legali.

Sta di fatto che quel parco è ormai infrequentabile e non più fruibile, specie da fasce deboli come bambini e anziani. Oltretutto, si parla di minacce contro chi protesta o segnala questa condizione di degrado alle pubbliche autorità. Anche stavolta, dopo l’iniziativa di luglio, si prevede un’ampia partecipazione di residenti e di quanti intendono testimoniare solidarietà alla gente perbene.

Alla “veglia” sono stati invitati i tre consiglieri comunali neo eletti di Ponte San Giovanni, l’assessore Otello Numerini (soprannominato “detto-fatto” per la tempestività degli interventi) e le varie associazioni che operano sul territorio di Ponte San Giovanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento