Il dono dell'associazione per aiutare i malati: una nuova auto per le cure domiciliari

Il dono dell'Associazione Eugubina Lotta contro il Cancro (Aelc) al Servizio di Cure Palliative del Distretto Alto Chiascio dell'Usl Umbria 1

Il dono dell'Associazione Eugubina Lotta contro il Cancro (Aelc) al Servizio di Cure Palliative del Distretto Alto Chiascio dell'Usl Umbria 1, per l’attività di assistenza domiciliare ai pazienti per i quali ogni terapia volta alla guarigione non è più possibile. Un'auto, una Panda 4&4, per raggiungere i malati e le famiglie.

Alla cerimonia hanno partecipato Andrea Casciari Direttore Generale della Usl Umbria 1, Orietta Migliarini Presidente dell’Aelc, dal Responsabile Medico Palliativista Loredana Minelli, oltre al personale del Servizio di Cure Palliative e dell’associazione. “La donazione, del valore di 15.500 euro – ha ricordato Andrea Casciari - evidenzia la costante attenzione dell’Associazione Aelc nei confronti dei servizi sanitari dell’area dell’Alto Chiascio. Colgo l’occasione per ringraziare, non solo la Presidente dell’Aelc, ma anche tutto il personale delle cure palliative che grazie al nuovo automezzo potrà garantire un’assistenza ancor più capillare ai malati e alle loro famiglie”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fratelli morti in casa, un doppio malore nella notte e uniti anche nell'ultimo giro di valzer

  • Cronaca

    Boato nella notte, commando fa saltare un bancomat: fuga con il bottino, devastati i locali

  • Attualità

    Percorso Verde intitolato a Leonardo Cenci: "La commissione approva"

  • Attualità

    Meteo, le previsioni in Umbria: tramontana e temperature in calo nel fine settimana

I più letti della settimana

  • L'idea di una super mamma perugina diventa un brand alla moda: "Realizzo abiti coordinati per genitori e figli"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Il Comune di Foligno cerca personale, assunzione a tempo indeterminato: il bando

  • Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore a 55 anni

  • Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento