Quattro professoresse dell'Università di Perugia tra le migliori scienziate d'Italia

Primo Meeting Nazionale delle Top Italian Women Scientists, ne fanno parte quattro docenti perugine: Romani, Fallarino, Grohmann ed Esposito

Quattro 'perugine' al primo meeting nazionale delle Top Italian Women Scientists. Si svolgerà domani, giovedì 4 luglio 2019, a Reggio Emilia, al Banco BPM (Via Roma, 4), dalle 9.30 alle 19, l’incontro “Donne e Scienza: Conquiste e Scoperte in campo Biomedico” delle Top Scientists Italiane (Tiws). E’ organizzato da Ewmd Reggio Modena (associazione internazionale fondata a Bruxelles nel 1984, con sedi in diversi Paesi d’Europa che si batte per la parità di genere nei ruoli apicali aziendali) in sinergia con Banco Bpm e Onda – Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delle Top Scientists Italiane fanno parte quattro docenti dell’Università degli Studi di Perugia: Luigina Romani, Professore Ordinario di Patologia, Coordinatore Scientifico della Sezione di Patologia nel Dipartimento di Medicina Sperimentale, Susanna Esposito, Professore ordinario di Pediatria, Direttore della Scuola di Specializzazione in Pediatria e della Sezione di Pediatria, Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche, Francesca Fallarino, Professore Associato di Farmacologia, Presidente del Corso di Laurea in Biotecnologie Farmaceutiche del Dipartimento di Medicina Sperimentale e Ursula Grohmann, Professore Ordinario di Farmacologia nel Dipartimento di Medicina Sperimentale,  Presidente del Comitato di Bioetica di Ateneo, Direttore del Centro Universitario di Microscopia Elettronica e Visiting Professor “Albert Einstein College of Medicine”, New York (USA); a Reggio Emilia, domani, sarà presente la professoressa Grohmann. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento