Università di Perugia, incontro internazionale sulla sostenibilità ambientale: più di 100 scienziati da tutto il mondo

Sugli scudi il Campus di Ingegneria e il CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici), sedi dell’incontro internazionale nella Città del Grifo

Perugia, Centro di coordinamento internazionale delle politiche energetiche e ambientali.

Sugli scudi il Campus di Ingegneria e il Ciriaf (Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici), sedi dell’incontro internazionale nella Città del Grifo.

Si conclude in giornata odierna, allo Studium perusinum, il terzo incontro internazionale, organizzato dall’Agenzia Internazionale per l’Energia Iea, organo intergovernativo fondato nel 1974 dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse). La sua finalità è quella di coordinare, a livello mondiale, le politiche per l’energia e l’ambiente.

I temi sono riconducibili alle direttrici: efficienza energetica degli edifici e benessere ambientale nell’ambiente costruito. Si tratta di obiettivi centrali per la nostra società, specialmente in questo preciso momento storico.

Per la prima volta in Italia e a Perugia, si riuniscono gli esperti del tavolo di lavoro “IEA - Annex 79 - Occupant-Centric Building Design and Operation”, ossia più di 100 scienziati provenienti da 21 paesi del mondo. Il meeting ha lo scopo di fare il punto sullo stato dell’arte della comunità scientifica ed elaborare proposte e progetti sul tema della sostenibilità ambientale e del comfort negli edifici.

Ha dato  il benvenuto e aperto i lavori il professor Franco Cotana, coordinatore del Dottorato in Energia e Sviluppo Sostenibile, per avviare le due giornate di lavori, moderate dall’ingegner Anna Laura Pisello.

Gli ospiti avranno poi la possibilità di visitare i laboratori del Campus di Ingegneria e del CIRIAF di UNIPG. Orgoglio perugino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento