Una firma per i lavori al Curi, siglato accordo tra Comune e Cassa Depositi e Prestiti

Il documento prevede una serie di misure per il rilancio tecnologico, sociale ed economico della città

Un primo passo per sistemare il “Curi” con la firma dell’accordo tra il Comune di Perugia e Cassa Depositi e Prestiti.

Il sindaco Andrea Romizi e l’amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti (il più importate istituto finanziario dello Stato) Fabrizio Palermo hanno siglato un accordo che oltre ad una serie di misure per il rilancio tecnologico, sociale ed economico della città prevede anche un intervento per il Curi.

Presente il presidente dell’AC Perugia calcio, Massimiliano Santopadre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Treno travolge un'auto, il conducente: "Sono riuscito a uscire, la macchina ha sbandato e mi sono ritrovato sui binari"

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Perugia, schianto tra due auto a Ponte Felcino: vigili del fuoco e 118 sul posto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento