Maltempo in Umbria, vento forte e piogge: piante e rami caduti in strada

Interventi dei vigili del fuoco nelle zone di Trevi e Spoleto a causa di numerose segnalazioni per piante e rami

Immagine d'archivio

Gli strascichi di maltempo che nella giornata di domenica si è abbattuto sull'Umbria, proseguono anche nella giornata di oggi. In particolare le zone dove attualmente sono in coda circa una trentina di interventi da parte dei vigili del fuoco, sono Trevi e Spoleto. Le chiamate alla centrale operativa del 115 riguardano soprattutto alberi o rami pericolanti e caduti sulla sede stradale. Non si registrano allagamenti. Numerose le chiamate anche nelle altre zone della provincia di Perugia. A Sant'Enea è stata segnalata la presenza di un albero caduto in strada. Nessuno è rimasto ferito.

Intanto prosegue, anche nella giornata di oggi,  l'allerta meteo della Protezione Civile. In Umbria è stata diramata l'allerta arancione e  sono previsti venti e piogge intense specie nei settori meridionali dell'Umbria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo, la tregua destinata a terminare: nuovi temporali, sale il rischio frane e allagamenti 

La Provincia ternana mantiene lo stato di allerta su tutta la rete stradale di competenza per fronteggiare eventuali criticità derivate dal maltempo in atto. I problemi più importanti riguardano le forti raffiche di vento che stanno sferzando varie zone, mentre lungo la provinciale. fra Amelia ed Orte è caduta una quercia sulla carreggiata. 

Umbria, nuova allerta meteo della Protezione Civile: temporali e vento forte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento