E' morto il professor Cesare Fiore, Umbria in lutto: "Un luminare dell'ospedale di Perugia"

Il cordoglio della presidente Marini e dell'assessore Barberini: "Professionalità e umanità"

Perugia e l'Umbria in lutto per la scomparsa del luminare dell'ospedale di Perugia. Esprimono “cordoglio” la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e l’assessore alla Salute, Coesione sociale e Welfare, Luca Barberini, per la morte del professor Cesare Fiore, direttore fino al 2010 della struttura complessa di oculistica dell’Ospedale di Perugia, nonché ordinario di Oculistica dell'Università. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ospedale di Perugia in lutto, addio al luminare della medicina: è morto il professor Cesare Fiore

Porgendo le più sentite condoglianze ai familiari, la presidente Marini e l’assessore Barberini, hanno voluto ricordare “il lavoro svolto, per oltre 40 anni, con grande professionalità e umanità dal professor Fiore presso la Clinica Oculistica dell'Ospedale di Perugia. Un lavoro, reso ancora più prezioso grazie a una serie di studi e ricerche svolte a livello internazionale e arricchiti da una grande sensibilità e passione per le arti figurative che si può cogliere nel volume ‘L’occhio dell’artista’ in cui il professor Fiore ha analizzato le opere di grandi pittori ai quali era stata documentata una malattia degli occhi, per mettere in luce come la forza artistica dei vari pittori non era stata limitata dalla funzione visiva precaria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento