Emergenza Coronavirus, Umbra Acque garantisce tutti i servizi

Per evitare affollamenti negli uffici la società di gestione dei servizi idrici invita i cittadini ad utilizzare i canali telefonici e web

In linea con le indicazioni dell’OMS e del ministero della salute, in questo momento di emergenza sanitaria per il coronavirus,

al fine di evitare affollamenti e stazionamenti presso gli sportelli aperti al pubblico e come misura precauzionale a tutela della cittadinanza,

si invita la clientela ad usufruire dei servizi attraverso i canali:

- web (www.umbraacque.com),

- telefonici (800 00 55 43 numero verde gratuito da rete fissa, 075 501 43 01 da cellulare),

- sportelli digitali di Gualdo Tadino, Città di Castello, Umbertide, Todi e Castiglione del Lago.

Canali attraverso i quali è possibile ricevere tutti i servizi e le informazioni necessarie.

Rimane aperto anche lo sportello provinciale di Perugia (seppur come canale non consigliato), adeguato con infrastrutture protettive e con procedure di gestione code all’esterno dei locali per evitare affollamenti in sala d’attesa.

Dal 28 febbraio 2020 sarà CHIUSO il solo ufficio di GUBBIO in quanto non è stato sinora possibile realizzare uno Sportello Digitale presso il Digipass del Comune stesso; cosa che ci avrebbe consentito di evitare tale disservizio.

La chiusura dell’ufficio di Gubbio si rende necessaria, anche per la vostra sicurezza, in quanto non è possibile in tale struttura di dimensioni contenute garantire i livelli minimi di sicurezza così come richiesto dalle linee guida del ministero della salute

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il Comune Di Gubbio sono da tempo in corso incontri e studi per la realizzazione dello Sportello Digitale, ma per la realizzazione del quale si è reso opportuno prevedere dei trasferimenti logistici di altri uffici che necessariamente stanno richiedendo un po’ di tempo. Non appena il Comune avrà liberato e predisposto i locali individuati, provvederemo ad installare le infrastrutture utili per aprire uno Sportello Digitale che ci consentirà di ripristinare il servizio anche a Gubbio in condizioni protette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento