Occhi puntati sul piccolo schermo, Giuliano Malà prova a conquistare "Take me out"

Il 26enne di Ponte Valleceppi, barista e calciatore, protagonista su Real Time della trasmissione che mette di fronte 30 ragazzi ad altrettante giovani chiamate a scegliere

Un perugino a “Take me out”, programma in onda su Real Time per otto settimane.

Giuliano Malà, perugino, di Ponte Valleceppi, per la precisione, 26 anni, un recente passato da calciatore nelle serie cadette, barista e modello per diversi negozi di abbigliamento del centro storico, cercherà di conquistare l’attenzione delle 30 ragazze in studio, farsi conoscere raccontando di sé, dei suoi hobby, cimentandosi in imprese ed esibizioni e convincerne (almeno) una, tutte dietro dei banconi luminosi situati ad arco, a conoscerlo meglio e lasciare la propria luce accesa (bianca), oppure premere l'interruttore (rosso) e “spegnersi”.

Giuliano ha accettato di mettersi in gioco proprio perché lo ritiene tale, per divertirsi e conoscere persone nuove e perché contento dell'ambiente in cui si è trovato ad interagire.

In bocca al lupo.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento