Todi, grande fermento in centro: le "Columns" di Beverly Pepper migrano al parco della Rocca, Genovese gira uno spot in piazza

Le opere, esposte dal 6 aprile, andranno a impreziosire il nascente parco dedicato alla celebre artista americana. Il famoso regista ha scelto la cittadina come set per il video pubblicitario di una birra

Fermento nel centro storico tuderti. Sono iniziate le operazioni di smontaggio delle Todi Columns, le enormi sculture dell’artista Beverly Pepper che dal 6 aprile troneggiavano in piazza del Popolo, mentre stanno per iniziare le riprese di uno spot per una nota marca di birra. Dietro la macchina da presa Paolo Genovese, romano di nascita ma ormai da anni tuderte d’adozione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le opere di Beverly Pepper saranno spostate sul Piazzale della Rocca, per entrare a far parte del percorso del futuro “Parco di Beverly Pepper”, percorso di sculture all’aperto frutto della donazione di 23 opere alla città che sarà inaugurato il prossimo 14 settembre. Mentre attori, comparse, tecnici, si muoveranno tra alcune botteghe storiche della città, da una berbieria a una trattoria, ad un alimentari, per poi passare ad alcune affascinanti viuzze, come via della Valle Inferiore o via del Forno, per concludersi su Piazza del Popolo. Il risultato? Sarà visibile prevedibilmente entro il 2019. Con una nuova importante iniezione di visibilità mediatica per la nostra città, veicolata dal talento di un prestigioso regista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento