Sfiora il Jackpot al Superenalotto e porta a casa un tesoretto, la fortuna bacia l'Umbria

La dea bendata ha baciato un fortunato giocatore che con un 5 è riuscito a vincere un bel gruzzoletto

Sfiorato il Superenalotto in Umbria. La dea bendata ha baciato un fortunato giocatore che nella tabaccheria e ricevitoria Placidi di Cascia, con un 5 ha riportato a casa ben 33mila euro. Al fortunato giocatore del Superenalotto, per centrare il Jackpot, è mancato infatti solo un numero.

La schedina vincente, come detto, è stata giocata nella ricevitoria della città di Santa Rita in via Cavour 53. In Umbria l'ultimo 6 - come riferisce Agipronews - è stato realizzato a Gubbio nel settembre del 2011 con ben 65 milioni vinti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

Torna su
PerugiaToday è in caricamento